Come in primavera – Lucia Cantoni

Buongiorno a tutti e ben ritrovati, iniziamo l’anno nuovo con la segnalazione del nuovo romanzo di Lucia Cantoni:

15879293_10211439380163839_2055695453_n

 

Sinossi:

15871183_10211439392004135_1864763034_n

La vita di Lizzie sembra uscita dalle dolci pagine di un romanzo rosa. La sua piccola, perfetta, esistenza si divide tra il lavoro che ama e che ha sempre sognato sin da bambina e Brady, il suo ragazzo dai tempi del liceo, un ex giocatore di football divenuto pilota di un’importante compagnia aerea. Un ultimo pezzettino del suo cuore è occupato da Danny, il suo migliore amico, la persona di cui si fidi di più al mondo…
Eppure Brady adora i lamponi e, come le diceva spesso la nonna, “per quanto sia dolce e delicato il loro gusto, chi ti regala dei lamponi ha qualcosa da farsi perdonare… hanno un unico significato ed è quello del rimorso”. Infatti i problemi non tardano ad arrivare e proprio durante il giorno del matrimonio, Lizzie sente tremare la terra sotto i propri piedi, la vita che ha sempre conosciuto sino a quel momento si sgretola, rivelando il suo doloroso e reale volto: il suo fidanzato non è chi dice di essere e la cerimonia salta… tuttavia Danny, l’unica vera certezza della sua vita è ancora al suo fianco, con una promessa d’amore che sarà difficile rifiutare. Accompagnata dal magico linguaggio dei fiori, riuscirà Lizzie a riaprirsi alla vita e a sbocciare con rinnovato vigore, come un mughetto baciato dalla primavera?

Autore: Lucia Cantoni
Editore: Self pubblishing
Uscita: 15 gennaio 2017
Prezzo ebook: € 0,99
Disponibile anche in cartaceo
Genere: rosa

frame4

Percorse la sua schiena con le dita, tastandone i muscoli sodi, poi si mise seduta sfiorando con i polpastrelli il tatuaggio dell’infinito impresso sulla sua spalla.
«Fai l’amore con me…» sussurrò appena, liberandosi del peso di tutti gli inutili pensieri che l’avevano assillata sino a quel momento.

frame4

«Danny, resta qui» borbottò la ragazza con la voce impastata dal sonno «non faccio mai incubi quando mi sei vicino.»
«Va bene, non vado da nessuna parte.» le sussurrò arrendevole. Non era mai stato capace di negarle nulla.

frame4

                                      

Biografia:

25242090_s

Lucia Cantoni vive a Gattinara, piccolo centro del Piemonte in provincia di Vercelli. Dopo aver ottenuto la maturità classica, si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Vercelli laureandosi in “Filosofia e Comunicazione”. Attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in Scienze Storiche all’Università Statale di Milano. Innamorata della lettura, predilige il genere Romance e lo Storico. Da sempre amante della scrittura, ha pubblicato i suoi primi scritti sul web, tramite il sito Efp Fanfiction. Ha un amore viscerale per la Storia in tutte le sue forme e per le grandi figure del passato. Attraverso i suoi scritti esprime la sua indole romantica e sognatrice.

ROMA 46 D.C. Vendetta – Adele Vieri Castellano

Sinossi:

cover AVC Contraccambiare il male ricevuto con il male peggiore. Questo è ciò che ha spinto un uomo misterioso a compiere l’atto più nefando. Marco Quinto Rufo questa volta non dovrà combattere guerre, né affrontare feroci barbari ai confini dell’Impero perché la vendetta ha bussato alla sua porta e pretende un tributo di sangue. Non il suo, né quello di sua moglie ma quello di un essere indifeso che il vile, oscuro, nemico gli ha sottratto. Lui che non teme nulla e nessuno dovrà affrontare il Male Supremo, faccia a faccia, in una partita a due che avrà un solo vincitore ma non un solo protagonista. Perché in quei giorni oscuri e terribili di sofferenza, l’amore riuscirà a sconfiggere l’odio e un suo germoglio nascerà nel cuore dell’arciere siriano Arash Tahmurat…

Editore: AVC historiae
Genere: Historical romance
Serie: Roma Caput Mundi #3
Pagine: 260
Cover: Federica de Selby
Formato ebook: ebook € 4,99
Formato Cartaceo: dal 15 Luglio

frame4

Non poserò mai più gli occhi su di lui e forse neppure sulla sua pietra tombale. Non è giusto e io ardo come un fuoco perpetuo, urlo la sola parola che potrà lenire questa mia ferita sanguinante.

Vendetta.

frame4

Biografia:

castellanoAdele Vieri Castellano ha pubblicato per Leggereditore il suo primo romanzo storico, Roma 40 d.C. Destino d’Amore, dopo aver vinto il concorso di racconti indetto dalla stessa casa editrice nel 2011. Un successo seguito da Roma 42 d.C. Cuore Nemico (2012) Roma 39 d.C., Marco Quinto Rufo (2013), Il Gioco dell’Inganno (2013), ambientato a Venezia nel 1796 e Il Canto del Deserto (2015), ambientato in Egitto nel 1871.
In self-publishing ha pubblicato una raccolta di racconti storici La Legge del Lupo e altre Storie.
Con EmmaBooks, editore femminile digitale, ha pubblicato un Romantic Suspense nel giugno del 2014, Implacabile, il primo libro della serie Legio Patria Nostra (in cartaceo in self-publishing).
Un suo racconto contemporaneo è nelle antologie Gli uomini preferiscono le befane e Voci a Matera, sempre di EmmaBooks.
Il primo romanzo della serie Roma Caput Mundi, Roma 40 d.C. Destino d’amore, è stato pubblicato nel 2014 anche in Portogallo.

Segui Adele Vieri Castellano:

Blog            

 

Kindle:                    

                                       

Epub:

Il profumo del Sud – Linda Bertasi

Torna Linda Bertasi con la seconda edizione del suo Il profumo del Sud, un libro bellissimo ricco di storia e sentimenti.

 

Sinossi:

11349893_10205330315671989_1829539511_n

Porto di Genova 1858 – Venuta a conoscenza del suo scomodo passato, Anita Dalmasso decide di partire per il Nuovo Mondo. La traversata dell’Atlantico segnerà profondi mutamenti nella sua vita: l’incontro con l’affascinante uomo d’affari americano Justin Henderson e quello con Margherita Castaldo, liberale e impavida proprietaria terriera. Giunta a New York seguirà la nuova amica nella sua piantagione a Montgomery e qui sarà conquistata dalle bianche distese di cotone, dai profumi e dai colori del profondo Sud americano, con i suoi contrasti e le sue ingiustizie. Il destino avrà in serbo per lei non solo il rosso della passione, ma anche i travolgenti venti di guerra che si profilano all’orizzonte e che porteranno un’intera nazione alla guerra civile, sconvolgendo ancora una volta il corso della sua esistenza.

 

QUALIFICA DI MERITO COME AUTORE COMMENDEVOLE AL VII PREMIO LETTERARIO EUROPEO MASSA CITTA’ FIABESCA DI MARMO E MARE

 

CON CONTENUTI INEDITI E LA PREFAZIONE DI ADELE VIERI CASTELLANO

 

Genere: romanzo storico sentimentale
Pagine: 279
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo ebook: € 1,99

 

 

Biografia:

11263690_10205330315631988_110094879_n

LINDA BERTASI nasce nel 1978.
Appassionata di storia e letteratura inglese, collabora con blog letterari, case editrici e web-magazine in qualità di redattrice e articolista.
Gestisce personalmente il suo blog ufficiale dove da ampio spazio agli emergenti con segnalazioni, interviste e recensioni GRATUITE.
Nel Gennaio 2010, pubblica il romance contemporaneo Destino di un amore, cui fa seguito nel Febbraio 2011 il paranormal-romance Il rifugio – Un amore senza tempo che le vale, nel 2012, la Medaglia d’Argento al XXIII Premio Letterario Valle Senio.
Nel Maggio 2013, pubblica il romanzo storico sentimentale Il profumo del sud che le vale la qualifica con merito di Autore commendevole al VII Premio Letterario Europeo Massa città fiabesca.
Sempre nel 2013, ha curato diverse prefazioni e dall’ottobre 2014 è membro dell’associazione EWWA in qualità di socia ordinaria.
Proprietaria di una piccola realtà commerciale nella provincia di Ferrara, vive assieme al marito e alla figlia.

Segui Linda:

Sito Ufficiale

                                       

Endora: Donne d’ombra e di spada – F. Romani

Vi presento oggi il secondo episodio di Endora, saga della bravissima Fernanda Romani, di cui ho letto è molto apprezzato il primo libro Endora: Uomini sottomessi. Una serie dalla trama originale, dove si vedono invertiti i ruoli uomo-donna e che merita davvero di essere letta!

 

11350302_1593033774317375_998809823_n

Il reggimento guidato da Naydeia è arrivato nei territori di confine, dove le incursioni dei Qanaki si fanno sempre più sanguinose. E qui, tra agguati, battaglie e assedi, lei deve arrendersi all’idea che anche la sua vita privata non è scevra da pericoli e da scontri. Soprattutto l’unione con l’uomo che ha sempre amato, ma che non ricambia il suo amore.
Anche Killiar sta cominciando a pensare che quel matrimonio non sia stato una buona scelta. Continua a rimpiangere Izrhad, la sua prima moglie, una donna con un carattere totalmente diverso, e la sua inquietudine lo porta ad agire in maniera impulsiva e a correre rischi che potrebbero costargli molto, forse troppo.
E Daigo, infine, è inquieto. Il suo amore verso Naydeia è senza speranza, il suo astio contro Killiar cresce di giorno in giorno. Eppure l’Aldair è un uomo astuto e intelligente: sa che le sue intenzioni potrebbero fargli rischiare la forca, ma non rinuncerà a costruire le proprie trame.
Nel frattempo, a Omira, la capitale, il potente Yadosh sta per cadere in una trappola. Il suo progetto segreto per ridare dignità agli uomini di Endora ha scatenato una ferocia inestinguibile, perché chi ancora porta avanti il complotto storico che ha dato il potere alle donne non può permettere che le cose cambino. Persino un uomo furbo e senza scrupoli come lui può trovarsi avviluppato in una rete di inganni, tessuta da una nemica di grande intelligenza.
All’orizzonte si profilano nubi nere per tutti…
A Endora il matrimonio può essere una condizione molto pericolosa. Per un uomo.

Genere: Fantasy
Serie: Endora #2
Formato: Ebook
Pagine: 202
Prezzo: € 1,99

frame4

Perché aveva voluto fargli del male in maniera così crudele? Era un buon marito, rispettoso e sempre attento ai propri doveri.
Una fitta di collera, implacabile, le fece ricordare…
Come ha osato guardarmi in quel modo?
Come se avessi mancato alla mia parola.
Lei aveva rispettato i patti. Gli aveva permesso di lavorare lasciando che l’intero reggimento spettegolasse su quel fatto inaudito. Ma non poteva lasciare che corresse dei rischi. Era un suo dovere proteggerlo.
E un suo diritto.
Era la sua promessa nuziale. Per niente al mondo vi avrebbe rinunciato.
E poi… non sopportava l’idea di saperlo in pericolo.
Non voleva più vivere momenti come quelli del giorno prima. Aveva creduto d’impazzire al pensiero che lui potesse rimanere ucciso.
Non voleva più farsi travolgere da quella follia. Aveva una guerra da combattere, un nemico quasi inavvicinabile da tenere a bada. Non voleva che le sue decisioni venissero offuscate dal timore di perderlo.

frame4

Biografia:

25242090_s

Nata nel 1962, in provincia di Rovigo, si dedica alla scrittura da circa quattro anni, con una predilezione per il genere fantasy.
Pubblicazioni:
Antologia I mondi del fantasy III – Limana Umanìta – Racconto L’alternativa
Antologia 365 racconti di Natale – Delos Books – Racconto Lo straniero
Antologia Natale e dintorni – Alcheringa Edizioni – Racconto Il varco
Antologia 365 racconti per l’estate – Delos Books – Racconto La spiaggia
Antologia L’amore è un’erba spontanea – Alcheringa Edizioni – Racconto Il Legame
Racconto Soltanto un uomo, pubblicato in appendice a Scrivere Fantasy 6 di Andrea Franco- Delos Digital
Racconto Il nemico, pubblicato nell’antologia I mondi del fantasy IV– Limana Umanìta.
Racconto Il talismano, pubblicato nella collana I brevissimi di Lettere Animate Editore
Romanzo Endora- primo episodio- Uomini sottomessi – Self publishing

Segui Fernanda Romani:

Profilo Facebook

Pagina Facebook

Link per l’acquisto:

Acquistalo su Kobo 

Acquistalo su BookRepublic

Acquistalo su Amazon

                                    

Contro la sua volontà – Nicole Lennek

 

Sinossi:

nic1

Sinossi Alessia è una giovane trentenne, carina, non ha famiglia. Il suo ultimo legame negli ultimi anni è stato Carlo, il suo “uomo in divisa” finché un tragico evento non glielo ha portato via. Ora ha sete di vendetta. Di riscatto e grazie al suo mestiere lo potrà fare. Ma la sua vita non sarà più la stessa.
Andrea ha poco più di 30 anni ed è un”capofamiglia”, un boss, non ha mai esitato a farsi strada con tutti i mezzi, illeciti e impossibili. Ha un destino e aspira alla cupola. Un posto in alto, un riscatto per il nome della sua famiglia. Sotto il suo regno anche alcuni uomini in divisa sono caduti.
Due mondi opposti che si incontrano: ad Alessia è stato insegnato come sparare, come uccidere, come colpire per difendere i cittadini innocenti; ad Andrea è stato insegnato come farsi strada senza guardare in faccia nessuno, colpevole o innocente che sia.
Ma a nessuno dei due è stato insegnato come affrontare la realtà quando è il proprio cuore a dover essere battuto.
Se vi aspettate un libro privo di scene d’amore, passione, questo non fa per voi. Il libro parla di passione, riscatto, amore oltre ogni confine.

Genere: romance contemporaneo

Pagine: 229

Prezzo e-book: 1,50 €

 

frame4

 

“Lui la fissò e le sollevò il viso con l’intenzione di sfiorarle le labbra per un lieve bacio, atto a tranquillizzarla e spronarla a parlare. Ma i buoni propositi svanirono nell’istante in cui le loro labbra si toccarono e la passione divampò, lei aveva ceduto subito, socchiudendo le labbra, facendo uscire la lingua.”

frame4

Biografia:

25242090_s

Sono Nicole, sono una mamma super impegnata tra bambini lavori, amici a 2 e a 4 zampe che frequentano casa. Amo leggere, divorare libri di tutti i generi e da anni e anni scrivo, racconti, storie, racconti lunghi. Scrivo per piacere mio, scrivo per gruppi di lettura e su spinta delle amiche ora mi sono decisa a pubblicare e ha preso il via una magnifica avventura.

       

 

                                      

Ancora Tu – A un passo da te – Giuseppina Vitale

Sinossi:

11282123_113015649030143_1934257702_n

Roma 2009. Giulia Gentile è un adolescente alle prese con un segreto: è un’assassina! Ormai sono anni che lo crede e forse la colpa è anche di sua madre. Una fatalità del destino e la sua disattenzione le sono costate l’amore di suo padre. Cercherà di risollevarsi ma più volte avrà voglia di farla finita perché il senso di colpa è troppo grande. In questo trambusto avrà l’aiuto di Roberto. All’improvviso anche lui la lascerà sola e lei si ritroverà a combattere con i suoi coetanei che la reputano un mostro. Ha provato a suicidarsi, la sua vita le fa schifo. Nel frattempo conoscerà dei nuovi compagni di scuola, tra questi ce ne sarà uno che si farà spazio nel suo cuore: Luca. Ci saranno alti e bassi tra i due e un altro ragazzo s’interesserà a lei. Bello e in vista, Manuel si rivelerà essere davvero una brutta gatta da pelare. Quando finalmente lui sembrerà decidersi Roberto ricomparirà nella vita della nostra amica. Durante una punizione Giulia scoprirà un terribile segreto. Cosa succederà?

Titolo: Ancora Tu
Sottotitolo: a un passo da te
Serie: #1 saga Julia’s life
Formato: ebook Kindle
Dimensioni file: 692 KB
Lunghezza stampa: 110
Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l
Prezzo ebook: € 0,99
Copertina flessibile: € 8,84

frame4

«Noto con piacere che i cazzi tuoi non te li fai mai!» biascicò pulendosi un rivolo di sangue dalle labbra con la manica del giubbotto.
«No! Ora sparisci!»
«Non finisce qui!» urlò andando via.
Stavo tremando come una foglia. Quello sguardo lussurioso e beffardo mi aveva spaventato.
Cosa gli aveva promesso quella psicopatica di mia madre?
Non avevo aperto bocca, Luca scosso mi alzò il mento con due dita.
«Stai bene?»
«Sì, grazie.» sussurrai stringendo i pugni.
Non so cosa mi prese ma caldi lucciconi iniziarono a sgorgare dai miei occhi. Valente mi abbracciò accarezzandomi la schiena.
«Tranquilla, è tutto finito. Che cosa vuole da te? Quel tipo non mi piace per niente!»
Mi strinsi più forte a lui tra un singhiozzo e l’altro. Avevo bisogno di quel contatto, mi era mancato così tanto.
Restammo qualche minuto abbracciati in mezzo al corridoio, sentivo il suo cuore battere velocemente. Quel rumore m’incantò per un tempo quasi infinito, poi mi risvegliai di colpo.
«Non deve capitare più! Tu stai con Claudia, io con Roberto, hai capito?» urlai staccandomi da lui.
«Cazzo blateri! Ti ho visto indifesa, volevo solo consolarti! Non è colpa mia se ti senti tanto attratta da me e fremi per un mio tocco!»
Questo era davvero troppo! Mi avvicinai come una furia e gli mollai un bel ceffone.
«Stammi lontano coglione! Almeno io ho il coraggio di ammetterlo!» ero furiosa come si permetteva?
Si massaggiò la guancia offesa e con uno sguardo carico di sfida.
«M’implorerai di sfiorarti Gentile! Di entrare dentro di te e di amarti!» soffiò a due centimetri dalle mie labbra.
«Sogna mio caro Valentocchio! »
Me ne andai lasciandolo da solo come un cretino.
Credevo di arginare il problema allontanandolo e invece? Lo stavo solo ingigantendo.

frame4

Biografia:

giu

Giuseppina Vitale nasce il 08-07-1986 a Nocera Inferiore, una piccola città in provincia di Salerno. Coltiva la passione per la scrittura fin dall’adolescenza. Ama raccontare i sentimenti, le passioni, i sogni. Scrivere per lei un sogno, qualcosa che le da gioia in ogni momento. Cit: Scrivere significa donare se stessi al lettore, regalare un sogno a chi forse a smesso troppo presto di farlo! Questo vuol dire essere scrittrice? Allora forse un po’ lo sono!

Segui Giuseppina Vitale:

Pagina Facebook

Pagina Facebook

 

                                       

Italia. Terra d’amori, arte e sapori, AA.VV

Sinossi

71KfQmJ8g-L._SL1400_

Italia, la terra: panorami struggenti, montagne, colline e l’azzurro del Mediterraneo. Italia, l’amore: chi è partito e non l’ha mai dimenticata, chi è rimasto e continua ad amarla. Italia, l’arte: genio, immaginazione, sregolatezza perché Michelangelo ci appartiene, sono nostri Leonardo, Raffaello e Dante Alighieri. Italia, sapore: ingredienti semplici, specchio di tradizioni, gusti e profumi, testimonianza di antiche tradizioni. Le autrici di EWWA hanno scelto di accompagnarvi in questo viaggio attraverso l’Italia con i suoi segreti, i suoi angoli da riscoprire, i suoi monumenti e le sue ricette. Hanno voluto dipingere, incidere, tratteggiare – con i colori della nostalgia, dell’ironia, della tenerezza, dell’eros, del mystery – acquerelli, acqueforti e bozzetti dei loro luoghi dell’anima. Ogni racconto è una tessera di quel mosaico meraviglioso, complesso e straordinario che è il nostro Paese. Un omaggio che nasce dalle nostre penne e vi racconta la magia della terra, dell’arte, dei sapori: 106 sfumature di EWWA. Viaggiate con noi.

Introduzione di Alessandro Cecchi Paone.

 

Genere: Antologia di racconti AA.VV.
Formato: ebook
Pagine: 437
Prezzo: € 1,78

 

In contemporanea all’antologia, EWWA ha pubblicato Ricette dall’Italia. Terra d’amori, arte e sapori.

 

Cos’è EWWA:

ewwaEWWA è un’associazione di autrici e di professioniste del mondo della comunicazione (stampa, grafica e audiovisivo), che ha come obiettivo primario la solidarietà professionale e creativa tra donne che lavorano in questo settore in Europa.

 

Sito intenet EWWA

Pagina Facebook EWWA

 

                                       

Ricette dall’Italia: terra d’amori, arte e sapori

Sinossi:

71nzfXoauPL._SL1400_
Ricette dall’Italia. Terra d’amori, arte e sapori vuole essere un piccolo tributo alla cucina italiana da parte delle autrici di EWWA. Con lo sguardo a Expo 2015, le donne della nostra Associazione hanno voluto condividere le proprie ricette del cuore, regalando ai lettori un piatto a loro particolarmente caro. Ricette semplici, complesse, classiche, originali. Memoria di una tradizione antica, come il Sanguinaccio emiliano o il Cappon magro ligure, ma anche testimonianza di contaminazioni culinarie, come le Mezze maniche gamberi zucchine e curry o il Liquore zenzero e cannella. Il nostro ricettario sarà la chiave per entrare nelle cucine delle cento autrici che hanno scelto di raccontarsi attraverso la passione e l’amore condiviso per la tradizione culinaria italiana e sedervi a tavola con loro. Buon Appetito!

 

 

 

Disponibile anche nella versione in lingua inglese:

Sinossi:

ing
Recipes of Italy: the Land of Love, Art and good food aims to be a small tribute to Italian cuisine by EWWA authors. With Expo 2015 in view, the members of our association share their special recipes, offering readers those dishes which are particularly dear to them. These recipes range from simple to complex and classic to original – memories of ancient traditions, such as Emilian Sanguinaccio or Ligurian Cappon magro, but also proof of culinary contaminations in recipes such as Mezze maniche pasta with shrimp, zucchini and curry or Ginger and cinnamon liqueur. This cookbook opens a door onto the kitchens of the approximately one hundred authors who have chosen to tell their stories through their passion and love for the Italian culinary tradition. Take your place at the table and buon appetito!
Preface by Pietro Parisi, the “farmer cook”.

 

 

Pagine: 226

Formato: ebook

Prezzo: 0,99

 

Vieni a conoscere EWWA European Writing Women Association

ewwa

EWWA è un’associazione di autrici e di professioniste del mondo della comunicazione (stampa, grafica e audiovisivo), che ha come obiettivo primario la solidarietà professionale e creativa tra donne che lavorano in questo settore in Europa.

 

Sito intenet

Pagina Facebook

 

                                  

Quel nome portato dal vento – Laura Bellini

 

petalitralepagine2 (11)

Sinossi:

 

Ieri: la famiglia McTavish, nobile e influente stirpe del regno di Seaworld, viene sterminata da un nemico misterioso e sopravvivono soltanto i due fratelli Diarmaid e Duncan che, una volta fuggiti, vengono protetti e salvati dalle creature fatate dei boschi. Oggi: Maeve è l’erede dei Grahm e sta per andare in sposa a suo cugino Logan Frey, l’arrogante erede del nord del regno. Tuttavia, Maeve non può nascondere l’attrazione e il sentimento che la legano a Ryan, soldato semplice agli ordini di Lord Grahm. La differenza di status impedisce la loro unione e i due non possono che rassegnarsi al loro destino. È proprio il destino, però, a cambiare le carte in tavola quando Lord Grahm viene assassinato, Maeve rapita e Ryan accusato di omicidio. Sarà allora che il passato travolgerà il presente con le sue spire e riporterà in superficie il nome che i nemici avevano tentato invano di cancellare: quello della famiglia McTavish.

Quel nome portato dal vento è l’affresco eterogeneo di un regno in cui pace e guerra si fondono e i confini tra bene e male si assottigliano. Maeve, eroina forte e indimenticabile, capirà che l’amore non ha un unico nome e che non lo si può definire e, attraverso di esso, troverà il coraggio per affrontare il dolore e per affermare se stessa fino all’imprevedibile, sconvolgente finale.


frame4

“Un fruscio di ali mi impone di tornare a guardare dalla finestra. Davanti a me c’è un uccellini dal piumaggio colorato. Nel becco ha un fiore di campo bianco. Apre il becco e lo lascia cadere attraverso le grate. Sono colta dal dubbio se toccarlo o no, ma lo afferro portando sotto al naso quei petali delicati. Profumano di rugiada.”Poche settimane ancora e sarò una donna sposata. Dovrò lasciare tutto questo; non ci saranno più notti in cui mi affaccerò a osservare il mondo dalla mia finestra. Ѐ questo che mi rende inquieta, ma non posso porvi rimedio, non posso oppormi a questo matrimonio: non ho altra scelta che assecondare la decisione presa da mio padre e cercare, per quanto il destino vorrà, di essere felice. Nella valle dei Frey troverò meraviglie capaci di farmi sentire viva e imparerò a conoscere la servitù, così come conosco ogni uomo o donna al servizio della nostra famiglia. Mi chiedo se anche loro mi ameranno, mi domando se sarò capace di amare lui. Logan.”

frame4

“Un tempo avevo una casa, immersa in una foresta da sogno, alberi alti fino al cielo sui cui rami cinguettavano miriadi di uccelli. C’era un lago che in inverno formava uno strato di ghiaccio così robusto da potervi pattinare e in estate era teatro di scampagnate con i miei genitori e mio fratello minore.
Una volta il mio nome era Diarmaid Mc Tavish, primogenito ed erede della Fortezza estrema al Nord del paese. La mia casa era un labirinto di segreti, inespugnabile si diceva e anche io l’ho creduto fino a che, qualcuno, non è riuscito ad abbatterla.
Ero così piccolo…
Ho cercato di tenere a mente il viso di mia madre, ma la sua immagine si è confusa con troppi volti perché io riesca a ricordare i suoi lineamenti; non dimentico però il suo profumo e il suono melodioso della sua voce.

frame4

“Se avessimo seguito le leggi del Regno, a quest’ora mi troverei isolato nella Torre delle Spiagge ad allenarmi in combattimenti che non avverranno mai, contro nemici invisibili provenienti da continenti sconosciuti. Ma i Mc Tavish governavano le terre di confine e non si assoggettavano alle comuni leggi dei mortali.
Il nostro credo era la foresta con i suoi misteri e il ghiaccio che incombeva sulle nostre terre come la lama di una ghigliottina. La sopravvivenza e il rispetto per qualsiasi creatura vivente erano la nostra religione.”

frame4

petalitralepagine2 (12)L’autrice:

Laura Bellini vive e lavora a San Piero in Bagno, un bellissimo paese dell’appenino Tosco-Romagnolo e qui, fra il verde della natura e un po’ di tempo libero, tesse le sue storie. Legge circa quaranta libri all’anno, spaziando fra i vari generi letterari e la stessa passione la mette nelle opere che scrive. Le sue precedenti pubblicazioni sono: “Il coraggio dell’amore” (2009), disponibile anche in ebook su Amazon, “Lontano da te” (2010), Ancora tu” (2010), “I disegni imprevedibili del destino” (2011) e “Il mondo dopo te” (2012) “Il gioco dei ricordi” (2013).

Segui Laura Bellini:

Facebook

Il sorriso della meretrice – Fabrizio Ulivieri

 

petalitralepagine2 (3)

Sinossi:

Microriflessioni in tempi di crisi. Un collage di mini racconti che presentano la storia di personaggi più disparati, un libro di sentimenti di nicchia negativi che nascono dagli intestini. Ma ciò che accomuna tutti i personaggi è la speranza e proprio attraverso essa i sentimenti verranno esposti a uno stato permanente di luce che potrebbe tuttavia redimerli.

“Molti oggi vivono in uno stato di negatività, chiusi nella loro nicchia. Fanno una vita di nicchia. Il loro stato di negatività è legato a un modo di strutturare la vita che li ha portati a vivere secondo una persistente alterazione dei recettori neuro-gastrici. Queste persone di nicchia sono malae operanti naturae cooperatores, ovvero costruttori della loro stessa natura di nicchia. In genere, questi sono individui dalla struttura culturale basica. Di poche letture. Di scarsi ideali. Vivono come animali assecondando i loro istinti uterini o fallici, del basso ventre. Mancano di “ligature” per usare un’idea di Giordano Bruno, che leghi la loro volontà animale ai valori che però disconoscono a priori: agli aspetti magici e terapeutici della bellezza. Coltivare la bellezza dentro di sé calma i demoni interiori. Li lega. Li imbriglia e li doma. Attraverso un’educazione alla bellezza anche i sentimenti più radicati nelle parti oscure dell’intestino verrano “ligati” (connessi) a uno stato permanente di luce.”

E-book formato Kindle € 2,68

pagine 145

pubblicazione: Ottobre 2013

 

 

petalitralepagine2 (2)L’autore

Scrittore fiorentino per elezione, Fabrizio predilige un tipo di scrittura semplice ma che allo stesso tempo educhi alla riflessione. Nella sua scrittura ama toccare temi universali come amore, eros, thanatos fino, talora, sfociare nel fantasy.

Ha pubblicato “L’Eterno Ritorno” (Akkuaria), “Albert Richter un’aquila fra le svastiche” (Bradipolibri), “Il Culo e la riduzione Fenomenologica” (Montag Edizioni), “Il Ritorno Che Non Volevo” (Amazon), “L’Essenziale e’ invisibile agli occhi” (Amazon).

 

 


Segui Fabrizio Ulivieri:

Blog

Facebook